Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Rubano vestiti, cibo e giochi al supermercato: arrestati tre giovani spagnoli in vacanza a Perugia

Colti in flagranza di reato i tre ragazzi (un 32enne, un 22enne e una 20enne) sono stati processati con rito direttissimo e condannati a sei mesi di reclusione con pena sospesa per furto aggravato in concorso

Sei mesi di reclusione con pena sospesa. Questa la condanna decisa dal giudice nel rito direttissimo a cui sono stati sottoposti nella mattina di oggi (venerdì 27 agosto) a Perugia tre giovani spagnoli (un 32enne, un 22enne e una 20enne) in vacanza nel capoluogo umbro, colti ieri in flagrante dai carabinieri di Ponte San Giovanni (coadiuvati da quelli della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Perugia) mentre cercavano di rubare della merce in un supermercato di Collestrada e arrestati così per furto aggravato in concorso.

Accoltella il vicino di casa e si presenta in caserma con la valigia pronta per il carcere: arrestato

Allertati dal personale dell'esercizio commerciale, i militari sono intervenuti sul posto bloccando i ladri che avevano oltrepassato la barriera casse dopo aver illecitamente asportato capi di abbigliamento, prodotti alimentari, articoli per l’igiene personale e giochi vari per un valore complessivo di 634,74 euro. La successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione a loro in uso, ubicata nel centro storico perugino, ha permesso poi di rinvenire ulteriori capi d’abbigliamento, verosimilmente proventi di furto perpetrato il 23 agosto scorso, presso il medesimo supermercato. Il materiale è stato tutto sottoposto a sequestro.

Minorenne fermata mentre si prostituiva, al mattino aveva rubato un portafogli: denunciata

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano vestiti, cibo e giochi al supermercato: arrestati tre giovani spagnoli in vacanza a Perugia

PerugiaToday è in caricamento