menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid nei garage da Perugia a Foligno: sgominata banda di ricettatori e recuperata refurtiva per migliaia di euro

Blitz della squadra mobile a Perugia: denunciate nove persone per ricettazione recuperata merce per un valore di 10mila euro

Dopo i raid nei garage di Perugia, Foligno e Assisi e che ha portato all’arresto dei due responsabili, ecco che il cerchio si è stretto anche intorno ai ricettatori. Il blitz degli agenti della squadra mobile di Perugia è scattato sabato 10 febbraio nella zona di Fontivegge, che hanno  passato al setaccio sette appartamenti e garage di un gruppo di cittadini romeni e moldavi accusati di ricettazione in concorso.

Raid da Perugia a Foligno, rubano di tutto, anche le scorte di cibo: presi i due predoni dei garage

La perquisizione, coordinata della procura, ha preso piede dall’indagine scattata nella seconda metà del 2017 quando sono stati fermati i due giovani autori di decine e decine di furti consumati nei garage. Qui erano stati sottoposti a fermo per ricettazione  anche due cittadini romeni ed era stata sequestrata merce di provenienza furtiva del valore di circa 50.000 euro.

Gli ulteriori approfondimenti degli investigatori hanno fatto emergere come, in realtà, il giro dei coinvolti fosse molto più ampio: le persone perquisite, nonostante non avessero un ruolo nella realizzazione dei furti, avrebbero però fornito supporto logistico ai ladri,  custodendo la merce rubata in attesa di essere rivenduta.

Nel corso dell’ultimo blitz, la Squadra Mobile ha denunciato per concorso in ricettazione cinque cittadini romeni, tre moldavi ed un egiziano, marito di una donna appartenente al sodalizio criminale.Recuperati e seqeustrati  24 attrezzi da lavoro oggetto di furto di varia tipologia (trapani, impianti generatori di energia elettrica, motoseghe, macchine idropulitrici, decespugliatori, ecc.), per un valore complessivo superiore ai 10.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento