menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Flash - Colpo della polizia, in manette banda di ladri e ricettatori dopo i raid nei garage in tutta Perugia

Cinque arresti. Almeno una decina i colpi messi a segno nei garage condominiali da Perugia a Foligno

Furti in decine di garage a Perugia, Bastia e Foligno. In manette, dopo l’operazione condotta dagli agenti della squadra mobile, è finita una banda di ladri e ricettatori dell’Est Europa e attivi a Perugia dal 2017. Dopo una lunga indagine, gli agenti della Mobile – diretti dal vice questore aggiunto Virgilio Russo - sono riusciti a risalire a cinque componenti del sodalizio, composto da una decina di "sodali", che nel corso del tempo ha  ricettato biciclette, attrezzi da lavoro e da giardinaggio, elettrodomestici e generi alimentari.

Tutta merce rubata all’interno di garage condominiali del capoluogo e dell’intera provincia di Perugia e che aveva portato a numerose denunce da parte dei cittadini, allertati dai raid. Le misure cautelari in carcere sono state emesse nei confronti di: C.D. e V.C.S. – cittadini rumeni classe 1980 e 1987 – e di V.C., I.C. e M.C., tre moldavi rispettivamente di 23, 50 e 30 anni.  Già nell'autunno scorso i poliziotti avevano messo le mani su due ladri accusati, riuscendo a recuperare la refurtiva rubata dai garage per un valore di circa 30mila euro. 

AGGIORNAMENTO Per due anni hanno razziato i garage condominiali di Perugia, Bastia,  Foligno e Spoleto: presa la banda

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento