Beccato mentre ruba nella auto in sosta, arrestato per l'ennesima volta

La lezione non l'ha imparata. Dopo l’ultimo arresto aveva beneficiato della libertà con l’obbligo di firma quotidiana in Questura di Perugia

La lezione non l'ha imparata. Dopo l’ultimo arresto aveva beneficiato della libertà con l’obbligo di firma quotidiana in Questura di Perugia. Ma non l'ha sfruttata per cambiare vita. L'algerino è stato beccato di nuovo dalla polizia mentre si intrufolava tra le auto in sosta di Via Marzia per depredarle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo il Gip ha accolto la richiesta del Pubblico Ministero di revocargli il beneficio disponendone la carcerazione. Insomma, arrestato di nuovo e spedito in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, il bollettino in Umbria 2 aprile. Altri segnali positivi: aumentano i guariti e 4mila fuori dall'isolamento, contagiati di nuovo in calo

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento