menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Raid negli uffici e nelle case a Perugia, banda di ladri intercettata e arrestata

La banda è stata arrestata a Chiugiana dai carabinieri dopo un breve inseguimento. In auto è stata ritrovata la refurtiva

Sono finiti in manette tre albanesi (di cui un 50enne e due 18enni) arrestati lo scorso venerdì dai militari dell'Arma, intercettati e fermati dopo un breve inseguimento nella zona di Chiugiana. In particolare, secondo le indagini dei carabinieri, sono responsabili di almeno tre colpi messi a segno nel perugino, di cui uno in un appartamento nella periferia a Sant'Andrea delle Fratte e altri due ai danni di uffici in un'azienda a Ponte San Giovanni e a San Sisto. Quando sono stati fermati, nell'auto i militari hanno ritrovato alcuni monili d'oro e monete asportate dopo aver scassinato le macchinette degli uffici, oltre a guanti, cappelli e torce per entrare in azione senza farsi ricoscere. Lo riporta l'edizione di oggi de La Nazione; i tre sono comparsi lunedì mattina dinanzi al gip per l'udienza di convalida. Rstano in carcere dopo l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice a loro carico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento