Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Ruba in azienda guidando un furgone con un grosso adesivo: incastrato dalle immagini della videosorveglianza

La vittima ha riconosciuto il mezzo parcheggiato, ha preso il numero di targa e poi è andata dai Carabinieri

Entra nel piazzale di una ditta e porta via materiale edile, ma un adesivo sulla fiancata del furgone lo tradisce, permettendo l’identificazione e il processo per furto.

L’imputato, difeso dall’avvocato Teresa Giurgola, è stato condannato a 1 anno e 3 mesi di reclusione, alla multa di 500 e al risarcimento a favore della vittima del furto di merce e attrezzi per 6mila euro di valore. Contro la condanna ha presentato appello.

Secondo la ricostruzione accusatoria l’imputato, il 18 giugno del 2015, si sarebbe introdotto, intorno alle 6 del mattino, nel piazzale dell’azienda nella zona industriale di Sant’Andrea delle Fratte, e avrebbe asportato 3 vetrate in alluminio, con vetro blindato e un fusto da 25 litri contenente cuscinetti.

La proprietaria dell’azienda era arrivata poco dopo e si era accorta subito del furto. Siccome nel piazzale chiuso si trovavano altre attività commerciali, fornite di videosorveglianza, aveva chiesto di vedere i filmati e aveva individuato un furgone, con la targa illeggibile, ma con la parte terminale del cassone tagliata e un adesivo giallo, con una grande lettera “R” nera.

Cinque giorni dopo il furto la proprietaria vedeva lo stesso furgone parcheggiato in un piazzale poco distante dalla sua attività. Scattava delle foto e prendeva il numero di targa, consegnando tutto il materiale ai Carabinieri al momento di porgere querela, compresi i filmati di sicurezza.

Dalle indagini dei militari emergeva il nome del proprietario del furgone e anche il fatto che non avesse mai denunciato il furto né di aver dato in uso il mezzo a qualcun altro. Elementi che nel processo non deponevano a favore dell’imputato portavano alla sua condanna, che si aggiungeva ad altre sentenze per lo stesso reato, contro la quale è stato presentato appello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in azienda guidando un furgone con un grosso adesivo: incastrato dalle immagini della videosorveglianza
PerugiaToday è in caricamento