Fuochi d'artificio in bella vista e pronti a esplodere, denunciato commerciante

Ennesima attività commerciale controllata dagli agenti della Questura di Perugia. Anche in questo caso si trattava di confezioni di fuochi d’artificio, appartenenti alla IV e V categoria gruppo “C”, che per la capacità esplodente non possono essere detenuti e commercializzati da chi non è autorizzato

Proseguono i controlli, disposti dal Questore Carmelo Gugliotta, per gli esercizi commerciali che mettono in vendita articoli pirotecnici. Ieri sera i poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione hanno proceduto al sequestro di un altro ingente quantitativo di fuochi d’artificio, circa 70 chilogrammi,  esposti per la vendita all’interno di un negozio di ferramenta a Mantignana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’arrivo dei poliziotti il titolare dell’esercizio non ha saputo giustificarne la presenza considerando che i prodotti pirici erano esposti al pubblico senza alcuna cautela né autorizzazione. Anche in questo caso si trattava di confezioni di fuochi d’artificio,  appartenenti alla IV e V categoria gruppo “C”,  che per la capacità esplodente non possono essere detenuti e commercializzati da chi non è autorizzato. l titolare è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione e vendita illegale di prodotti esplodenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 13 agosto: sette nuovi positivi e un nuovo ricoverato in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento