menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane coppia di perugini ricoverata in Ospedale dopo un pranzo a base di funghi

Continuano i ricoveri all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Attualmente sono sei le persone sotto cura per avvelenamento. Il bollettino medico per i 4 di Todi ricoverati ieri, ma a loro si vanno ad aggiungere altri due residenti nel capoluogo

Continuano i ricoveri all'Ospedale di Perugia a causa di funghi velenosi. Se ieri è stata la volta di ben quattro persone - dopo un pranzo in un'abitazione di Todi - ora nel reparto ha trovato posto anche una giovane coppia di Perugia. L'intossicazione è stata accertata e ora si trovano sotto cura e si spera di poter dimettere i due martedì prossimo. L'ufficio stampa del nosocomio fa sapere che il ricovero è avvenuto dopo gravi "disturbi gastroenterici al termine di un pasto a base di funghi".  

Sono invece stazionarie e restano in osservazione le quattro persone colpite portate in ambulanza da Todi ieri pomeriggio. I pazienti sono molto provati dopo i disturbi accusati: due di loro hanno anche accusato un leggero stato febbrile, compatibile con l'intossicazione alimentare. Il monitoraggio medico per escludere che vi siano tracce di Amanita falloide. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento