menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore durante il derby: l'ultimo saluto di parenti e amici a Osvaldo

Ai funerali di Osvaldo, parteciperà una delegazione del Perugia oltre i tifosi della Curva Nord; per le istituzioni sarà invece presente l'assessore Antonio Bartolini per testimoniare la vicinanza della Giunta regionale al lutto della famiglia Neri

Si terranno lunedì 19 settembre alle ore 16, i funerali di Osvaldo Neri, il tifoso  tragicamente scomparso nel pomeriggio di sabato durante il derby Perugia-Ternana allo stadio Curi di Perugia. 

I funerali verranno celebrati nella Chiesa parrocchiale di Grutti, una frazione del comune di Gualdo Cattaneo dove l'uomo viveva con la sua famiglia. A celebrare il rito funebre sarà Don Marcello Sargeni e padre Mauro Angelini, il frate francescano che ieri non era presente al derby come spesso capita, ma che ha potuto portare parole di conforto al figlio di Osvaldo, Fabio, con il quale condivide la stessa passione per il Grifo. 

"Ero impegnato con le attività pastorali di Lisciano Niccone, dice Don Mauro, ma ho potuto dare un'occhiata alla TV per la partita. "Una tragedia umana, ma a Fabio ho detto che il Signore ha accolto suo papà in Paradiso. Mi sono piaciute le espressioni di Serse Cosmi che ha detto che Osvaldo ora gioca in cielo con Renato Curi e Antonio Ceccarini, e con tutti quelli che amano il Grifo".

Intanto oggi il presidente della Lega B, Andrea Abodi, rispondendo ad un tweet ha anticipato che martedì verrà osservato un minuto di silenzio in tutte le partite della serie B.

Ai funerali di Osvaldo, parteciperà anche una delegazione del Perugia, i tifosi della Curva Nord e per le istituzioni sarà invece presente l'assessore Antonio Bartolini per testimoniare la vicinanza della Giunta regionale al lutto della famiglia Neri, e sottolineare il gesto di grande sportività e sensibilità dimostrata dai tifosi nel chiedere la sospensione della partita. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento