Tenta di speronare l'auto dei carabinieri, fuga e inseguimento a Ponte San Giovanni

Arrestato un ventenne per resistenza a pubblico ufficiale

Cerca di sfuggire ai carabinieri e sperona la “gazzella” nel folle inseguimento per le strade di Ponte San Giovanni.

Durante un servizio di pattuglia nel quartiere perugino, i militari notavano una vettura che si aggirava per le strade senza una apparente meta. Insospettiti i carabinieri si mettevano a seguire la vettura. L’automobilista si accorgeva dell’auto di servizio dei militari e cercava di fuggire, accelerando, compiendo manovre azzardate e pericolose a causa dell’intenso traffico cittadino dell’ora di punta. Quando i militari si avvicinavano tentava anche si speronare l’auto di servizio, senza riuscirvi per la prontezza del militare alla guida. Poco dopo l’uomo veniva fermato e condotto in caserma.

Dopo una notte in caserma l’uomo, un cittadino albanese di 20 anni, è stato condotto in tribunale con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Il giudice ha convalidato l’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento