Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Fotocopie illegali, sotto processo per 6.200 libri universitari nel computer e la fila di studenti all'esterno

Titolare di copisteria accusato di detenzione e vendita di testi scansionati e stampati in violazione del diritto d'autore

Seimila e duecento testi universitari fotocopiati, conservati in un hard disk e pronti per essere stampati e rilegati, su ordinazione.

Un vero record per una singola copisteria che, di fatto, deteneva tutti i libri dei corsi universitari di Perugia perfettamente scansionati e pronti da stampare. Lo studente, secondo la Guardia di finanza, richiedeva il libro e passava a ritirarlo una volta pronto.

Una vera e propria biblioteca digitale, dai costosissimi e voluminosi libri di medicina e veterinaria, ai manuali classici di giurisprudenza, fino a testi per qualche cosro monografico di letteratura italiana o inglese.

Testi contenuti in un hard disk, catalogati e recuperabili grazie ad un database ben ordinato.

Durante le indagini i militari hanno fotografato gli studenti che entravano a mani vuote e uscivano con un libro fotocopiato. Il titolare della copisteria, difeso dall’avvocato Leonardo Orioli, è finito sotto processo per il possesso dei libri fotocopiati e la vendita, in violazione di tutte le norme che tutelano il diritto d’autore. Contestata anche la mancata emissione di scontrini.

Un mercato che viaggia anche sul web, tramite i social: “Ciao!!vendo libri fotocopiati di sociolinguistica”. E ancora: “Vendo testi originali e fotocopiati per il I anno di Scienze dell’educazione. Anche riassunti. Chi è interessato mi contatti in privato” e segue un lungo elenco di testi di Didattica generale: Fondamenti di didattica teoria e prassi dei dispositivi formativi. Nuova edizione. Giovanni Bonaiuti - Antonio Calvani - Maria Ranieri. (Carocci) 4 euro (fotocopiato); La progettazione educativa ,il lavoro sociale nei contesti educativi. Water Brandani- Manuela Tomisich. (Carocci) 3 euro (fotocopiato), Il conoscere, saggi per la mano sinistra. Jerome S.Bruner (Armando) 5 euro (fotocopiato). E ancora Linee di pedagogia generale Gaetano Mollo (Morlacchi) 2 euro (fotocopiato); La domanda filosofica. Marco Moschini (Carabba) 4 euro (fotocopiato), La tomba di Antigone. Maria Zambrano 3 euro (fotocopiato), Cognizione e conoscenza, precisazioni su alcuni concetti di scienza cognitiva. Aldo Stella 5 euro (fotocopiato).

“Ciao, cerco questi libri, vanno bene anche fotocopiati, qualcuno per caso li vende? Principi di chimica, Zanichelli, Atkins-Jones; Biologia dei tessuti, Edi-Ermes, Colombo-Olmo; Istologia testo e atlante, casa editrice Ambrosiana, Ross-Pawlina; Biologia molecolare della cellula, Zanichelli, Alberts-Johnson,-Lewis- Morgan-Raff-Roberts-Walter”.

Nel corso del 2018 la Siae ha effettuato i controlli di routine e ha scoperto 14 nuovi organizzatori che hanno corrisposto diritti sulla reprografia (cioè facevano fotocopie regolari, il 15% sul totale del libro); sono stati effettuati 4 sequestri con forze dell’ordine, redatti 6 verbali di violazione e 10 verbali con successiva regolarizzazione. In totale sono state visitate 38 imprese.

Un anno fa la Guardia di finanza svolse un’indagine che ha coinvolto diverse copisterie perugine, molto conosciute per la fotocopiatura di libri, trovando computer con la lista dei libri riprodotti illegalmente, con centinaia di studenti (anche su di essi incombe l’accusa di illecito) che arrivavano con il bigliettino, ordinando il testo, che veniva stampato per il giorno successivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotocopie illegali, sotto processo per 6.200 libri universitari nel computer e la fila di studenti all'esterno

PerugiaToday è in caricamento