La Postale di Perugia incastra un altro pedofilo: foto della figlia che faceva sesso con adulti

Una lunga inchiesta che ha portato a smascherare l'orco, grazie al lavoro senza sosta della polizia postale di Perugia, diretta dalla dottoressa Annalisa Lillini. Tutto nasce da una denuncia per adescamento sul web

Ha sfruttato la sua bambina per creare un giro di pedopornografia. A incastrarlo quella foto trovata sul cellulare di un campano che è risultata non essere stata scaricata da internet, come accertato dalle indagini svolte dagli agenti della polizia postale di Perugia, diretti dalla dottoressa Annalisa Lillini. Sono, quindi, partite le verifiche che hanno portato a smascherare un 37enne veneto, padre della piccola.

Una lunga inchiesta partita a seguito di un tentativo di adescamento di minore da parte di altro orco originario della Campania. Gli inquirenti per far luce sulle attività dell’uomo hanno, quindi, effettuato accertamenti sul pc e sul cellulare, scoprendo la foto con protagonista la bambina. A quel punto hanno esaminato tutti i contatti dell’uomo, riuscendo in fine a risalire al 37enne veneto, ma non senza difficoltà, dato che i profili Facebook usati per inviare i “dati” risultavano essere fasulli. 

Al pedofilo gli agenti della 'postale' hanno sequestrato una sessantina di file nei quali si vedono bambini, di eta' anche inferiore a 10 anni, compiere atti sessuali con adulti. In uno di questi sarebbe ritratta la stessa figlioletta dell'indagato, in atteggiamenti inequivocabili con un uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento