Tragedia nel bosco, 62enne trovato morto: inutili i soccorsi

Sul posto Soccorso alpino, vigili del fuoco e 118: inutili i soccorsi

Tragedia in montagna nel pomeriggio di domenica 27 settembre. Un biker 62enne è stato trovato morto in un'area impervia del comune di Fossato di Vico. L'allarme è scattato poco prima delle 16. La Centrale Unica Regionale del 118 (Cur) ha allertato il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (Sasu) per un intervento nel Comune di  Fossato di Vico, per un biker - B.E. di 62 anni, abitante del luogo - di cui si erano perse le tracce in un’area impervia. 

VIDEO Tragedia in montagna, biker scomparso trovato morto nel bosco

Sul posto si sono recate tre squadre del Sasu, provenienti da Perugia, Sigillo e Foligno, composte da tecnici, operatori e sanitari nonché il personale del 118 che, giunti sul luogo hanno constatato il decesso dell’uomo. Ricevute le autorizzazioni del caso dagli inquirenti, i tecnici del Sasu hanno recuperato la salma componendola sulla speciale barella portantina in dotazione al Sasu e l'hanno trasportata mediante fino al mezzo funebre.  Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento