rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Perugia, trovato con forbici e taglierino in auto: condannato

L'uomo ha patteggiato 1.000 euro per l'accusa di porto abusivo di arma

Mille euro di ammenda per porto abusivo di arma. È quanto patteggiato da un uomo, difeso dall’avvocato Dario Epifani, finito davanti al giudice con l’accusa di avere portato fuori “dalla propria abitazione, custoditi all’interno della propria vettura allo stesso in uso, una forbice della lunghezza di 17 centimetri di cui 9,5 di lama, un taglierino della lunghezza di 13 centimetri di cui 7 di lama, 9 ricambi di lama di taglierino della lunghezza di 7 centimetri, strumenti da punta e da taglio atti a offendere”.

I fatti contestati sono avvenuti a Perugia il 19 febbraio del 2021. L’imputato al momento si trova detenuto per altri motivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, trovato con forbici e taglierino in auto: condannato

PerugiaToday è in caricamento