menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via del Macello sotto scacco da questa mattina: forze dell'ordine a "caccia" negli appartamenti-covi

Ancora un giro di vite anti-clandestini e e per fare "pulizia" negli appartamenti trasformati in covo dello spaccio o base della micro-criminalità che fa affari nel quartiere di Fontivegge

Ancora un giro di vite anti-clandestini e e per fare "pulizia" negli appartamenti trasformati in covo dello spaccio o base della micro-criminalità che fa affari nel quartiere di Fontivegge. Una task-force per la sicurezza cittadina - coordinata dalla Questura di Perugia - da questa mattina presto sta passando al setaccio tutta via del Macello: in particolare le forze dell'ordine hanno preso di mira alcuni appartamenti che, nelle ultime ore, erano stati segnalati come potenziali covi della criminalità. 

L'area verde di via del Macello è diventata una piccola piazza per lo spaccio, senza dimenticare il fenomeno della prostituzione di giorno che sta creando molto malumori tra i condomini onesti e le attività commerciali della zona. Nel primo pomeriggio di oggi, come riferito dalla Questura a Perugiatoday, sarà consegnato un primo bilancio del nuovo "pattuglione". Obiettivo dichiarato: togliere spazi e sicurezze ai clan dello spaccio che sono coloro che reclutano la manovalanza clandestina che approda a Perugia. 

Per tutto febbraio e gli inizi di marzo sono state controllate alcune attività commerciali che sono di solito frequentati da pregiudicati. Molte le multe elevate per il non rispetto delle regole sul commercio e una ventina le persone segnalate. Mentre nella rete anti-clandestini sono finiti tre cittadini stranieri che erano già considerati "ospiti non desiderati" dalla Questura che aveva emesso nei loro confronti un verdetto di allontanamento dalla città che poi non è stato rispettato dai diretti interessati.

(Aggiornamento nel corso della giornata)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento