menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La vita è uno schifo", 25enne tirata via dai binari della stazione Fontivegge

Gli agenti della polizia ferroviaria l'hanno trovata seduta sul marciapiede, con le gambe a penzoloni sui binari

Gli agenti della polizia ferroviaria di Perugia l’hanno trovata seduta sul marciapiede del primo binario della stazione ferroviaria di Fontivegge, con le gambe pericolosamente all’interno del primo binario. I poliziotti l’hanno subito raggiunta, tirata via dai binari e consolata.

La 25 enne, secondo quanto ricostruito dalla Questura di Perugia in preda ad un pianto dirotto, ha raccontato ai poliziotti di aver appena patito una delusione amorosa che le faceva apparire la vita “uno schifo”, gettandola in un profondo sconforto.

La ragazza, accompagnata presso gli Uffici della Polfer, è stata rassicurata dagli agenti e messa in contatto con un familiare a cui è stata affidata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento