menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, Piazza del Bacio ancora nella morsa della polizia: terzo blitz in pochi giorni

Fermati e controllati 18 stranieri, 10 dei quali sono stati condotti in Questura per accertamenti: arrestato anche uno spacciatore, beccato con l'eroina nelle scarpe

Piazza del Bacio ancora nella morsa della polizia di Perugia. Terzo blitz in pochi giorni. Gli agenti, su ordine del Questore Francesco Messina, hanno chiuso tutte le vie d'accesso alla piazza di Fontivegge e identificato tutti. Fermati e controllati 18 stranieri, 10 dei quali sono stati condotti in Questura per accertamenti. “Si tratta – spiegano i poliziotti - di cittadini subsahariani destinatari di assistenza internazionale per profughi e titolari di permessi di soggiorno rilasciati da altre Questure”.

E non è finita qui. La polizia, nel pomeriggio di ieri, martedì 18 ottobre, ha anche arrestato per spaccio un cittadino tunisino, stanato in via Dalmazio Birago. I poliziotti lo hanno fermato e controllato. A tradirlo il cellophane che spuntava dalle scarpe. Così è stato perquisito: nella fodera interna di entrambe le scarpe, gli agenti hanno trovato sei grammi di eroina. Dalle tasche, invece, sono saltati fuori 600 euro in contanti.

“Dalle verifiche effettuate – spiega la Questura- emergeva che lo straniero aveva all’attivo, sotto svariati alias, numerosi precedenti e pregiudizi di polizia in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e risultava altresì destinatario dell’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale”. L'uomo è stato arrestato per possesso e spaccio di droga e denunciato per aver violato l’ordine di allontanamento del Questore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento