menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, nuova retata: irruzione nel covo degli sbandati, spunta un coltello

controlli straordinari disposti dal Questore Messina hanno portato allo sgombero del covo degli sbandati di via Fonti di Veggio. I poliziotti, tra i giacigli di fortuna costruiti con vecchi materassi e coperte, hanno sorpreso due uomini che occupavano abusivamente l'edificio

Nuova retata della polizia di Perugia nella zona di Fontivegge. I controlli straordinari disposti dal Questore Messina hanno portato allo sgombero del covo degli sbandati di via Fonti di Veggio. I poliziotti, tra i giacigli di fortuna costruiti con vecchi materassi e coperte, hanno sorpreso due uomini che occupavano abusivamente l'edificio. 

Fontivegge, irruzione nel covo dello spaccio: pusher arrestati, sequestrato un etto di coca 
Assalto alla tabaccheria, fanno irruzione armati e a volto coperto


I due sono stati identificati: si tratta di due tunisini di 29 e 49 anni, entrambi irregolari sul territorio ed entrambi pluripregiudicati per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio. 

Nuovo blitz nel covo degli sbandati e dei senzatetto, edificio passato al setaccio 
Un casolare abbandonato, covo di sbandati, l'incubo dei residenti di Prepo

Il 49enne, trovato in possesso di un coltello e di una carta di identità della quale era stato denunciato lo smarrimento, è stato denunciato per possesso di strumenti atti ad offendere e ricettazione. Per entrambi sono state avviate le procedure per l’espulsione da parte dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento