menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, pestato a sangue in via del Macello "da uno sconosciuto"

L'uomo è finito in ospedale con un arto fratturato e 60 giorni di prognosi: si indaga per far luce sulla vicenda

Gli agenti del posto fisso di polizia dell’ospedale di Perugia indagano per far luce sul pestaggio subito da un italiano. L’uomo si è presentato al pronto soccorso per farsi curare. I fatti, secondo quanto riportato dal Corriere dell’Umbria, sono avvenuti intorno alle 19 di giovedì in via del Macello. L’uomo sarebbe stato picchiato da uno sconosciuto e ha riportato anche una frattura a un arto con prognosi di 60 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento