rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Stretta sull'alcol a Fontivegge, il Comune di Perugia proroga l'ordinanza

La stretta sull'alcol a Fontivegge va avanti. Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, con l'ordinanza 1185 proroga fino al 31 ottobre il divieto di vendita di alcol da asporto dopo le 18 e il consumo su suolo pubblico per tutto il giorno

La stretta sull'alcol a Fontivegge va avanti. Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, con l'ordinanza 1185 proroga fino al 31 ottobre il divieto di vendita di alcol da asporto dopo le 18 e il consumo su suolo pubblico per tutto il giorno. 

Il sindaco ordina "ai pubblici esercizi, ai titolari di esercizi di vicinato, alle medie e grandi strutture di vendita, ai titolari di distributori automatici, nonché agli esercenti il commercio su aree pubbliche, operanti nella zona di Fontivegge, il divieto di vendere per asporto bevande alcooliche, a decorrere dalle ore 18.00 e fino alle ore 06.00 del giorno successivo dal 24 settembre al 3 ottobre".  Punto due: il sindaco ordina "ai fruitori delle sopracitate aree il divieto di consumare bevande alcooliche su area pubblica, per l?intera giornata (H24) e per lo stesso periodo". 

Ecco l'elenco delle vie oggetto dell'ordinanza: Via Angeloni (n. dispari dal n. 57 al n. 117 - n. pari dal n. 58 al n. 92), via Bellocchio, via Canali, via Cortonese (n. dispari dal n. 1 al n. 39 – n. pari dal n. 26 al n. 44), via della ferrovia, via Fontivegge, via del Macello, via Martiri dei lager, via Pievaiola (n. dispari dal n. 1 al n. 65 – n. pari dal n. 2 al n. 50), via Settevalli (n. dispari dal n. 1 al n. 11/t – n. pari dal n. 2 al n. 110), via Sicilia, via Simpatica, via Luisa Spagnoli, piazza Vittorio Veneto, via curtatone e montanara.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta sull'alcol a Fontivegge, il Comune di Perugia proroga l'ordinanza

PerugiaToday è in caricamento