rotate-mobile
Cronaca Fontivegge

Fontivegge, nasconde la cocaina in bocca e scappa dai poliziotti: inseguito e arrestato

L'uomo è stato individuato intorno alle 15 vicino al minimetrò. Alla vista dei poliziotti ha provato a scappare, nascondendo in bocca alcuni grammi di cocaina

Nasconde la cocaina in bocca e tenta di scappare dai poliziotti: arrestato. È successo a Fontivegge con gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Umbria – Marche che hanno ammanettato un cittadino nigeriano di 39 anni, gravato da precedenti di polizia – per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L'uomo è stato individuato intorno alle 15 vicino al minimetrò. Alla vista dei poliziotti ha provato a scappare, nascondendo in bocca alcuni grammi di cocaina. 

Una volta raggiunto e bloccato è stato portato in Questura e arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Su disposizione del Pubblico Ministero, è stato trattenuto nelle celle di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontivegge, nasconde la cocaina in bocca e scappa dai poliziotti: inseguito e arrestato

PerugiaToday è in caricamento