menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, la tabaccaia non perdona: mano del ladro "chiusa" nella cassa

Ha provato, con una mossa repentina, ad arraffare diverse banconote dal registratore di cassa mentre la commerciante stava per dargli il resto per un pacchetto di sigarette

Ha provato a rubare l'incasso dal registratore di cassa ma la tabaccaia si accorge. E con fare altrettanto fulminio chiude il cassettino con tanto di dita del ladro dentro. E poi schiaffettini poco amichevoli a quella mano malandrina rilasciata dopo qualche secondo. E' accaduto a Fontivegge durante l'orario di chiusura di una nota tabaccheria del quartiere.

La vittima doveva essere una commerciante che stava dando il resto per un pacchetto di sigarette quando un giovane ha provato a sorprenderla in rapidità per arraffare un po' di banconote. Il ladruncolo però non si aspettava la reazione decisa della tabaccaia. Spaventato ha provato la fuga ma è stato fermato dai Carabinieri che erano stati avvertiti da alcuni passanti che aveva assistito alla scena. E' stato così denunciato per tentato furto aggravato un 24enne folignate ma residente nell’assisano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento