menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorrenza sleale a Fontivegge: il negozio etnico ruba l'energia al concorrente

Un commerciante nigeriano è stato denunciato per furto di energia elettrica. Il tecnico dell'Enel ha provveduto a scollegare i fili da cui derivava l'allaccio abusivo

Furto di energia elettrica ai danni di un negozio di Fontivegge. E’ stato il sospetto dei tecnici, che stavano effettuando dei lavori sull’impianto elettrico del negozio, ad attivare delle verifiche. Così hanno avvisato il proprietario che, incredulo, ha chiamato i poliziotti i quali, per porre fine ai dubbi e per accertare se effettivamente si trattava di furto di energia elettrica hanno fatto intervenire un tecnico verificatore dell’Enel.

Si  sono effettuate alcune prove ma tutto è stato evidente quando si sono staccati i contatori del negozio: è andata via la luce anche dell’altro esercizio commerciale, distante pochi numeri civici. Il proprietario del negozio etnico, identificato per un cittadino nigeriano di circa 40 anni, interpellato dagli agenti, non sapeva né indicare il contatore dell‘ utenza della sua attività commerciale, né sapeva riferire come il proprio locale ricevesse energia elettrica, non avendo documentazione in proposito. 

E’ stato denunciato per furto di energia elettrica. Il tecnico dell’Enel ha provveduto a scollegare i fili da cui 
derivava l’allaccio abusivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento