menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, blitz della polizia e della municipale: 'covo' sgomberato, tre espulsi

La palazzina abbandonata in via Fonti di Veggio è stata murata

Polizia e vigili in urbani in azione nella zona di Fontivegge. Gli agenti hanno sgomberato una palazzina abbandonata in via Fonti di Veggio, piena di rifiuti e escrementi di animali e di persone. Dentro c'erano tre tunisini, irregolari sul territorio nazionale e tutti con precedenti, di 38, 35 e 32 anni. 

I tre sono stati fermati dagli agenti e portati in Questura per le espulsioni. Per uno di loro è stato immediamente emesso il provvedimento di espulsione del Prefetto di Perugia e su ordine del Questore di Perugia è stato subito portato al Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari, in attesa del prossimo volo per la Tunisia.  Tutti i varchi di accesso all’immobile sono stati murati, così da evitare altre occupazioni abusive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento