Controlli a tappeto ad Ellera e Fontivegge: giro di vite contro furti e clandestini

Di nuovo in azione il pattuglione del Questore Carmelo Gugliotta che ha schierato Volante e agenti della Prevenzione Crimine per setacciare le aree a rischio. Ecco l'esito di una giornata di controlli

Nuovi controlli straordinari per 24 ore da parte della Polizia a Fontivegge, Ellera e Corciano. Il Questore Carmelo Gugliotta ha mandato gli uomini della Volante e del Reparto Prevenzione Crimine sulle strade e negli appartamenti-covo per dare un ulteriore giro di vite ai ladri e clandestini. Il bilancio complessivo del servizio, nel corso del quale si è anche proceduto ad effettuare dei controlli presso 4 bar, è di un arresto, una denuncia, 73 persone identificate, di cui 24 pregiudicati, e 23 autoveicoli controllati.

LATITANTE E CLANDESTINO - Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine hanno individuato nel pomeriggio del 5 maggio mentre camminava in Strada Olmo – Valle, all’altezza di Via dell’Alabastro. Lui, K.B.T.D., tunisino, anno 1968, alla vista della Polizia ha cercato di affrettare il passo.

Gli operatori allora, insospettiti da tale atteggiamento, lo hanno raggiunto chiedendogli di esibire i documenti, ma l’uomo ha affermato di esserne sprovvisto. Pertanto, K.B.T.D. è stato condotto in Questura e fotosegnalato. In questo modo è stato possibile accertarne l’identità e constatare la pendenza, nei suoi confronti, di un ordine di carcerazione concernente una precedente condanna per spaccio di stupefacenti. Il tunisino deve ancora scontare sei mesi di reclusione e così è stato riportato a Capanne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CONTROLLO SU STRADA - La Volante durante un controllo in via Penna ha denunciato un uomo di 40 anni. L.M. - sono le iniziali - si trovava alla guida di un furgone sprovvisto di patente di guida - era stata revocata nel 2012 - il mezzo senza la copertura assicurativa. Per l'uomo nuova super-mula e il furgone è stato sottoposto a fermo amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento