rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Due rapine in pochi mesi in zona Fontivegge, preso e condannato 25enne

La prima rapina in Piazza del Bacio, pochi mesi dopo in via Campo di Marte dove ha strappato, dal collo di un passante, una catenina. Il 25enne ha scelto di patteggiare

Due anni e quattro mesi di condanna per due episodi di rapina avvenuti nell’aprile e nel luglio scorso a Perugia. Questa mattina il gup Valerio D’Andria ha accolto il patteggiamento concordato tra la difesa dell’uomo – avvocato Vincenzo Bochicchio – e la procura, sostituendo la misura cautelare in carcere con l’obbligo di dimora nel Comune.

Gli episodi di rapina contestati all’indagato, un 25enne di origine marocchina, risalgono al 2019 e si sono consumati in zona Fontivegge. Nel luglio scorso, nel sottopasso di via campo di Marte, avrebbe avvicinato un passante chiedendogli “con insistenza” l’elemosina, per poi spintonarlo, colpendolo al petto e strappandogli dal collo la catenina d’oro che indossava.

Pochi mesi prima, in Piazza del Bacio, il 25enne si sarebbe impossessato del telefono cellulare di un connazionale, chiedendo venti euro per la sua restituzione e spintonandolo. Nella versione fornita dall’indagato, ci sarebbe stato un debito di droga che il connazionale aveva contratto con lui e il cellulare sottratto sarebbe stato un modo per riavere la somma di denaro indietro. A seguito del patteggiamento di questa mattina, il 25enne non potrà allontanarsi dal Comune di Perugia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due rapine in pochi mesi in zona Fontivegge, preso e condannato 25enne

PerugiaToday è in caricamento