Sesso a tutte le ore, scoperto bordello mascherato da centro massaggi cinese: blitz dei Nas

Identificati e ascoltati i clienti, denunciata cinese di 31 anni

Blitz dei carabinieri del Nas a Fontivegge: chiuso centro massaggi cinese a luci rosse. I militari del Nas di Perugia hanno denunciato una cittadina cinese di 31 anni, titolare di un centro massaggi vicino alla stazione di Fontivegge, per favoreggiamento, induzione e sfruttamento della prostituzione.

A dare il via alle indagini le segnalazioni dei cittadini, insospettiti dal continuo via vai in quel ' centro massaggi e benessere'. Così i carabinieri, coordinati dalla Procura di Perugia, hanno controllato e scoperto che una connazionale della titolare elargiva prestazioni sessuali. Identificati e ascoltati anche alcuni clienti della struttura. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • La bombola del gas dell'auto diventa la "cassaforte" di un tesoretto: scoperti 750 orologi contraffatti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento