Sesso a tutte le ore, scoperto bordello mascherato da centro massaggi cinese: blitz dei Nas

Identificati e ascoltati i clienti, denunciata cinese di 31 anni

Blitz dei carabinieri del Nas a Fontivegge: chiuso centro massaggi cinese a luci rosse. I militari del Nas di Perugia hanno denunciato una cittadina cinese di 31 anni, titolare di un centro massaggi vicino alla stazione di Fontivegge, per favoreggiamento, induzione e sfruttamento della prostituzione.

A dare il via alle indagini le segnalazioni dei cittadini, insospettiti dal continuo via vai in quel ' centro massaggi e benessere'. Così i carabinieri, coordinati dalla Procura di Perugia, hanno controllato e scoperto che una connazionale della titolare elargiva prestazioni sessuali. Identificati e ascoltati anche alcuni clienti della struttura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento