Blitz in un appartamento a Fontivegge, scoperti 4 clandestini: era alcova del sesso a pagamento

Blitz della Polizia in appartamento a Fontivegge che era stata adibito ad alcova del sesso a pagamento. Gli agenti una volta entrati nell’abitazione hanno trovato, oltre ad un grande disordine e numerosi profilattici sparsi un po’ ovunque, 4 cittadini nigeriani, tre donne ed un uomo.

Dagli accertamenti emergeva che una delle tre donne, del ’94 incensurata, aveva formulato istanza di protezione internazionale mentre l’uomo, del ’98 incensurato, aveva fatto istanza di riconoscimento dello status di rifugiato che era stata respinta.

Le altre due donne, entrambe del ’95 risultavano essere giunte di recente clandestinamente in Italia e quindi irregolari. Accompagnati tutti in Questura per l'identificazione, le due 22enni sono state espulse e tradotte in un Centro espulsione del Centro Italia in attesa di essere rimpatriate. Avviati anche per gli altri due nigeriani le procedure per il rimpatrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento