menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baschi Verdi in azione a Fontivegge: sei pusher arrestati, 220 grammi di droga sequestrati

I baschi verdi della Guardia di Finanza sono entrati in azione a Fontivegge in chiave anti-spaccio ma anche sulla base dei nuovi controlli anti-terrorismo

I baschi verdi della Guardia di Finanza sono entrati in azione a Fontivegge in chiave anti-spaccio ma anche sulla base dei nuovi controlli anti-terrorismo. Con l'ausilio delle unita cinofile è stato possibile mettere spalle al muro diversi spacciatori e sequestrate un discreto quantitativo di droga pronto per essere piazzato sul mercato della droga nella zona della Stazione ferroviaria. Il bilancio: sono sei i pusher denunciati a piede libero o finiti in manette, mentre ammonta a 220 grammi lo stupefacente sequestrato: si tratta di hashish, marijuana, cocaina ed eroina

SEGNALATI I CONSUMATORI - Per 13 consumatori, di età compresa tra 20 e 50 anni, è scattata la segnalazione come assuntori in Prefettura. Nei confronti di 3 di questi, sorpresi alla guida sotto effetto della droga, è avvenuto anche il ritiro della patente. 

I FURBETTI DEL FOGLIO DI VIA - Altre 6 persone sono state denunciate a vario titolo: dalla resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, all’ inottemperanza alla misura di prevenzione del “Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Perugia”.

"Si tratta di risultati - hanno ribadito dal Comando centrale della Gdf - che si inquadrano nelle più ampia attività di prevenzione e controllo che la Guardia di Finanza, attua quotidianamente nel quartiere Fontivegge, in stretto coordinamento con le altre Forze di Polizia,  secondo le intese assunte in seno al Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto di Perugia". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento