menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Testata in faccia al poliziotto, poi la fuga: 29enne arrestato, caccia al complice

Ancora una volta a Fontivegge, delirio e inseguimento in via del Macello: catturato e arrestato

Ancora una volta a Fontivegge. La pattuglia di Perugia li ha visti in via del Macello con fare sospetto nel pomeriggio di ieri. Alla vista dell’auto dei poliziotti i due, entrambi stranieri, hanno allungato il passo, voltandosi più volte nel tentativo di capire quale direzione avrebbe preso la Polizia. Gli agenti li hanno raggiunti e fermati. Al momento della perquisizione, la situazione è degenerata.

Uno dei due, un tunisino di 29 anni, ha sferrato una testata a un agente, colpendolo allo zigomo. Poi i due sono scappati a gambe levate, dirigendosi verso il sottopassaggio della stazione Fontivegge. Si sono divisi e hanno continuato a correre. Uno è riuscito a sfuggire ai poliziotti, l'altro, invece, è stato catturato. Il 29enne, anche se in manette, ha continuato a prendere a testate tutto quello che gli capitava a tiro. Nel suo borsello i poliziotti hanno trovato 1,58 grammi di hashish.

Tratto in arresto per resistenza e denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio, lo straniero è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio direttissimo. La polizia di Perugia ora dà la caccia al complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento