menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, picchiato e rapinato trentenne mentre torna a casa a notte fonda

Il fatto è avvenuto nelle prime ore di oggi tra Fontivegge e la sala giochi Bingo a Fontivegge. L'uomo, dopo le cure mediche, si è presentato in Questura per sporgere denuncia

Uno spagnolo di 35 anni è rimasti ferito al volto ieri notte dopo essere stato aggredito tra la Stazione di Fontivegge e la sala giochi del Bingo. L'uomo dopo aver passato una nottata in alcuni bar della zona si stava avviando a caso quando è stato seguito da tre persone che dopo una decina di metri lo hanno fermato, aggredito e rapinato. I criminali si sono portati via il contenuto del portafoglio: ovvero 300 euro. Gli aggressori poi si sono dati alla fuga prendendo via della Ferrovia per poi sparire tra i palazzoni residenziali.

 L'uomo ha chiesto l'intervento della Polizia che lo hanno ritrovato sanguinante con diverse ferite al volto. Lo spagnolo, dopo le cure al Pronto Soccorso, nel pomeriggio di oggi si è recato in questura per sporgere denuncia contro anonimi. I sospetti si concentrano su alcuni magrebini conosciuti poco prima in un bar della zona di via del Macello. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento