Cronaca Fontivegge

Fontivegge, aggredita con un pugno al volto mentre passeggia con il cane

Il grave episodio è stato direttamente segnalato sulla pagina Facebook del quartiere, "Progetto Fontivegge"

Un altro brutto episodio ai danni di una donna. Protagonista di un'aggressione gratuita da parte di un estraneo, è stata una giovane ragazza che si trovava a passeggio con il suo cane in zona Fontivegge. Il racconto, direttamente affidato alla pagina del gruppo Facebook "Progetto Fontivegge" , è di Lorenzo Brunetti, guardia giurata e attenta sentinella di tutto ciò che avviene nel quartiere. 

L’aggressione è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 17 dicembre, intorno alle 18.30 nei pressi del sottopasso del Palazzo Broletto. Due pugni in viso, quelli sferrati alla giovane da parte di un uomo "straniero, alto 1,90" (secondo la descrizione fornita, ndr), che, “infastidito dalla semplice presenza del cane della ragazza, inizia ad inveire contro di lei con parole molto pesanti". Poi la violenza fisica.  “Il cane - prosegue la denuncia sulla pagina Facebook del quartiere - è molto dolce e socievole con tutti, era al guinzaglio ma in quel tratto di strada c’è un marciapiede che obbliga comunque la vicinanza con altri passanti”.

Una violenza immotivata e improvvisa, quella che ha costretto la giovane a recarsi al pronto soccorso per tutte le cure del caso e che oggi la porterà negli uffici delle forze dell'ordine per sporgere regolare denuncia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontivegge, aggredita con un pugno al volto mentre passeggia con il cane

PerugiaToday è in caricamento