menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontane di Perugia a nuovo: Fonte Tezia è pronta a erogare acqua freschissima

La manutenzione delle Fontane cittadine richiede un impegno quotidiano. Sopperiscono alla bisogna i validi operai dell’Unità operativa Centro Storico. Accade alla Fonte Tezia. Niente a che vedere con monte Tezio, o con la dea Teti, come ipotizza qualche estemporaneo. Il nome della storica fonte, appoggiata al torrione di sinistra dell’Arco Etrusco, viene dal fatto che fu realizzata (o risistemata), nel 1621, dal conte Girolamo Tezii.

A questa fontana accedono numerosi utenti, italiani e stranieri. Intanto, sono state sostituite le targhette indicanti quali i punti di potabilità o meno. Finalmente, si legge che la bocca centrale non è potabile, in quanto ne fuoriesce acqua di riciclo, passata per le bocche di depurazione e spinta dalle pompe.

Erogano invece acqua potabile le due canelle laterali e ora una targhetta di ottone lo specifica chiaramente. Ma come si fa a bere, se non c’è rubinetto? Semplice! Basta avvicinarsi e una fotocellula rileva la presenza, dando il via all’erogazione dell’acqua. Che cessa, appena l’utente si allontana.

“Diverse volte – dicono gli operai – dei vandali si sono divertiti a strappare le fotocellule che abbiamo ritrovato a terra o nell’acqua della vasca”. Siccome sono attrezzature che hanno un costo, questo danneggiamento costituiva un danno a carico dell’erario comunale e di tutti i cives perusini. Hanno perciò pensato di “occultare” le due fotocellule in modo acconcio. Il cronista le ha viste e fotografate, ma si astiene dal segnalarlo, proprio per evitare che qualche malandrino ripeta il danno. Finalmente, la Fonte Tezia è pronta a erogare acqua freschissima – e gratuita – a favore di quanti vi si fermeranno per dissetarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento