Villa Pitignano, l'acqua gassata arriverà direttamente dalla nuova fontana

Dopo quelle di Ponte San Giovanni e del piazzale del Minimetrò a Pian di Massiano arriva anche la nuova fontanella-impianto per l'area dei Ponti. Tutto pronto per l'inaugurazione

Entrerà in funzione sabato prossimo la terza fontanella di acqua pubblica, che è stata installata a  Villa Pitignano (Strada Ponte Felcino – Ponte Pattoli, area CVA) ed è alimentata dalla sorgente Scirca, tra Costacciaro e Sigillo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nuova fontana si aggiunge a quelle già in funzione a Pian di Massiano e Ponte San Giovanni, che sono  alimentate dalla sorgente di Nocera Umbra. Sono tutte fontane pubbliche di acqua naturale, gassata e refrigerata. Il costo è di 5 centesimi per 1,5 litri. Il progetto, realizzato dall’ Amministrazione comunale con la Regione e la Società Umbra Acque, ha due obiettivi: promuovere l’uso consapevole dell’ acqua come bene pubblico, e ridurre la produzione di rifiuti evitando  di immettere la plastica delle bottiglie in ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 luglio: tutti i dati comune per comune

  • Magione, una serata da incubo: invasione di chironomidi

  • Intasca i soldi delle giocate del Lotto, titolare di rivendita condannata dalla Corte dei conti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento