rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Fontana Maggiore dorata: sopralluoghi, accertamenti e ispezioni.. poco "ortodosse"

ieri è stata fatta una manovra di avvicinamento all’antico manufatto, ma nelle forme sbagliate. Sono pervenute a PerugiaToday diverse foto che raccontano modalità di accostamento poco ortodosse.

Perugia: novello re Mida... ma non è una cosa seria. Sopralluogo alla Fontana Maggiore per verificare le possibili ragioni della mutazione del bronzo in “oro”. Quelle portatrici d’acqua – lo dicemmo per primi, su indicazione di una valida restauratrice – potranno tornare al pristino stato con una semplice spazzolata senza l’uso di alcun solvente. Lo sostenemmo a suo tempo: pareva una polmonite e invece è… uno starnuto.

Intanto, fervono gli accertamenti, anche se si era capito che la trasmutazione era frutto delle caratteristiche dell’acqua. Si tratterà di mettere a punto il sistema di depurazione. E si riapre il flusso dell’acqua, come  regalo nell’uovo di Pasqua. Intanto, ieri è stata fatta una manovra di avvicinamento all’antico manufatto, ma nelle forme sbagliate. Sono pervenute a PerugiaToday diverse foto che raccontano modalità di accostamento poco ortodosse.

Di tutte queste immagini ne proponiamo una, senza voler offendere nessuno, ma solo per evidenziare un contatto sbagliato. C’è stato infatti chi, per entrare nella vasca superiore, ha scavalcato il parapetto in modo poco corretto e, soprattutto, ha caricato il proprio peso sulle bocche bronzee, che certo non sono nate per essere soggette a questo tipo di sollecitazione.

Le bocche, che effigiano vari animali, hanno una finalità estetica e una funzionale. Sono belle a vedersi e scaricano acqua nella vasca inferiore, consentendo di mantenere i livelli. Ultimo suggerimento: non sarebbe male se queste ispezioni si svolgessero alla presenza, e con la consulenza, di personale esperto della Soprintendenza. Questo, al fine di evitare danni.

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana Maggiore dorata: sopralluoghi, accertamenti e ispezioni.. poco "ortodosse"

PerugiaToday è in caricamento