menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folle aggressione in un bar: gli stacca parte dell’orecchio con un morso

Il giovane, originario di Assisi, è stato immediatamente trasportato all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

Un'assurdità che non trova spiegazione, una furia cieca che, tra venerdì e sabato, ha mandato all'ospedale di Perugia un ventenne orginario di Assisi, dopo essere stato colpito con pugni e un morso all'orecchio talmente forte da staccarne un pezzo.

Teatro dell'evento, un bar nei pressi di Bastia Umbra, dove si stava disputando una partita di ping pong; una serata di svago  qualunque in compagnia di amici, che è però finita con una aggressione dalle gravi conseguenze. Secondo quanto ricostruito, l'aggressore si sarebbe scagliato contro il ragazzo, colpendolo prima al volto con pugni, e poi mordendogli l'orecchio. Subito trasportato al Santa Maria della Misericordia, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma purtroppo, a causa delle lesioni subite, non è stato possibile il reimpianto dell'orecchio. Sul caso stanno indagando i carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento