menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foligno, picchia la fidanzata per tutta la notte: la donna spedita all'Ospedale

La ragazza è stata medicata per sospetta frattura del setto nasale e di alcune costole. Già in passato era stata picchiata dal suo ragazzo sempre a seguito di litigi per futili motivi.

Alle 5 di questa notte - 3 novembre - è arrivata una richiesta di aiuto al 112 da parte di una ragazza che ha denunciato di essere stata aggredita dal fidanzato. Immediatamente la donna, quarantenne residente a Perugia, è stata raggiunta in Piazza della Repubblica dai militari della Stazione di Scanzano e del Nucleo Radiomobile che la hanno rintracciata in stato confusionale con ecchimosi al volto e con il setto nasale ancora sanguinante. La ragazza ha riferito di essere stata aggredita dal fidanzato nella sua abitazione e di essere stata anche minacciata con un coltello da cucina. Per fortuna era riuscita a fuggire ma dalla sua borsa il fidanzato era riuscito a rubare oltre 350 euro circa. 

Immediatamente i militari si sono portati nell'abitazione del romeno. In casa  c'erano ancora i segni dell'aggressione con sangue in terra ed un coltello da cucina di grandi dimensioni sul tavolo. Il ragazzo è stato arrestato. La ragazza è stata medicata per sospetta frattura del setto nasale e di alcune costole. Già in passato era stata picchiata dal suo ragazzo sempre a seguito di litigi per futili motivi. Il romeno è stato arrestato con l'accusa di furto, lesioni personali e minaccia aggravata e trattenuto presso le camere di sicurezza di questo Comando Compagnia in attesa della convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento