Cade in una forra per salvare i suoi cani: salvato dai Vigili del Fuoco

Il fatto è avvenuto nel folignate in località Fondi. Salvati anche gli animali

Pur di salvare la vita dei propri cani, caduti in una forra, ha rischiato di morire ma per fortuna i soccorritori sono arrivati in tempo. E' accaduto a Foligno in località Fondi. Nei pressi della forra "fosso dei chiodi" l'uomo era scivolato, durante il tentativo di recupero di due cani da caccia "scivolati" a loro volta nella cavità. Fortunatamente la caduta dell'uomo è stata fermata da un tronco e nonostante tutto è riuscito ad afferrare entrambe i cani. La squadra dei Vigili del Fuoco di Foligno è intervenuta effettuando il soccorso con tecniche "Saf" recuperando l'uomo e i due cani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento