menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un fiume di droga in Centro Italia: blitz dei carabinieri, mezzo quintale di hashish sequestrato

L’indagine è partita dall’individuazione di un corriere, si tratterebbe di uno straniero, intercettato durante un controllo

Più di 400mila euro. Tradotto in peso: mezzo quintale di hashish pronto per il mercato della droga. Ma i carabinieri di Foligno, agli ordini del capitano Angelo Zizzi, hanno messo i sigilli al carico, partito dall’Umbria e atterrato in Abruzzo. Tutto sequestrato. L’indagine è partita dall’individuazione di un corriere, si tratterebbe di uno straniero, intercettato durante un controllo. I carabinieri hanno risalito la corrente, fino all’approdo a quel casolare in Abruzzo, pieno di borsoni carichi di hashish. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento