rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Foligno

Foligno, spray anti-aggressione "sparato" a scuola: si indaga su scherzo o atto di bullismo

Nuovo bollettino medico per due studenti e due professori. Non ci sarebbero conseguenze gravi dopo irritazione agli occhi e vie respiratorie. Ora si indaga sul motivo della presenza di uno spray di difesa nella classe delle "medie"

"Situazione non allarmante": è questo il secondo bollettino medico emesso dall'Ospedale San Giovanni Battista di Foligno dopo l'evacuazione di una scuola media - la Gentile - a causa di una bomboletta spray anti-aggressione spruzzata nei locali. Nel nosocomio sono finiti due insegnanti e altri due ragazzini.

La situazione leggermente più allarmante è quella per un professore che dovrà effettuare dei controllo oculistico aggiuntivo dopo una forte irritazione agli occhi. Si sta indagando invece sul motivo perchè un ragazzino di 13 anni è ricorso ad una bomboletta spray: potrebbe essere uno scherzo finito male oppure una sorta di difesa ad atti di bullismo che da tempo si sarebbe susseguiti nel tempo? Oppure un atto di bullismo fatto verso altri? Saranno ascoltati, probabilmente, gli studenti dalle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, spray anti-aggressione "sparato" a scuola: si indaga su scherzo o atto di bullismo

PerugiaToday è in caricamento