menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per 30 euro picchiano e rapinano commerciante: testimoni li fanno arrestare

Ci sono voluti pochi giorni per risalire ai due stranieri che sarebbero stati protagonisti di una rapina in via Mazzini a Foligno che ha portato al Pronto Soccorso una commerciante

Hanno rapinato e picchiato una commerciante in via Mazzini a Foligno: con queste accuse sono stati fermati due marocchini regolari - di 25 e 40 anni - che attualmente sono disoccupato. Il più giovane è stato rintracciato nella sua abitazione, mentre il quarantenne è al momento fuori città.

Ai due la polizia è risalita - le indagini sono state condotte dal commissariato folignate, diretto da Bruno Antonini - grazie soprattutto alle descrizioni fatte dai testimoni e, in particolare per uno di loro, grazie ad un cappello particolare che era solito indossare. La rapina aveva fruttato un bottino di soli 30 euro. La proprietaria del negozio aveva tentato di opporsi ed era stata strattonata, riportando alcune lesioni tanto da mandarla al Pronto Soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento