menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Breve - Dopo l'espulsione torna in Umbria: catturato di nuovo pericoloso criminale

Era stato espulso per almeno 5 anni dal Paese ma continuava a vivere in Umbria spostandosi regolarmente in treno. E non si tratta di un semplice clandestino ma di un criminale con una indagine a carico su presunti abusi sessuali su minori. La scoperta è stata fatta dalla Polizia Ferroviaria durante una ispezione su un treno a carattere nazionale: mel mirino è finito subito il 30enne che è stato identificato grazie alle nuove tecnologie a disposizione della Polfer. Ovvero: palmari di ultima generazione.  Lo straniero, che ha giustificato il suo reingresso sul territorio nazionale affermando di non sapere dove andare, è stato denunciato oltre che ulteriormente segnalato per la nuova espulsione ed accompagnato presso gli Uffici della Questura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento