Completamente ubriaco semina il caos in piazza, molesta i passanti e tenta di aggredire un agente

L'uomo è stato bloccato e fermato dagli agenti della polizia municipale di Foligno e denunciato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale

Immagine d'archivio

In stato di alterazione alcolica non sono ha infastidito alcuni passanti e clienti di un negozio, ma quanto è arrivata la polizia municipale di Foligno, ha iniziato anche a minacciarli per poi tentare di colpire uno degli agenti in servizio. E’ accaduto in Piazza Garibaldi, a Foligno. L’uomo, un trentenne di origine marocchina senza fissa dimora, è stato subito immobilizzato e fermato anche grazie al supporto degli altri agenti non in servizio.

Una volta accompagnato negli uffici del Comando e dopo le procedure di identificazione, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e per il rifiuto di esibire i documenti di riconoscimento e di declinare le proprie generalità. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare la regolarità della presenza del soggetto sul territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento