Cronaca

Due mamme disperate allestiscono alloggi di fortuna lungo la ferrovia: la scoperta della Polfer

Gli agenti sono intervenuti, allertando anche i servizi sociali, dopo la segnalazione del personale delle Ferrovie

 In alcuni terreni lungo la ferrovia, due donne italiane senza casa e con figli minori al seguito avevano realizzato dei ripari di fortuna dove poter passare la notte e cucinare per il proprio sostentamento. Una situazione drammatica che è stata segnalata agli agenti della Polfer di Foligno che hanno effettuato un sopralluogo in località Vocabolo Cupa della città della Quintana scoprendo questo piccolo accampamento. Immediatamente gli agenti hanno prestato soccorso ed hanno allertato gli uffici dei servizi sociali del Comune per poter aiutare queste due donne e i minori. Ora le istituzioni cercheranno di prendersi cura di queste persone con alle spalle storie difficili. L'accampamento è stato smantellato. Purtroppo, per una questione tecnica, le due mamme sono state denunciare per il reato di invasione di terreni ed edifici ai danni di FS Italiane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due mamme disperate allestiscono alloggi di fortuna lungo la ferrovia: la scoperta della Polfer

PerugiaToday è in caricamento