Cronaca

Addio alla mamma-coraggio, il sindaco: "Ciao Deborah, grazie Foligno per la tua generosità"

La morte della mamma-coraggio di Foligno, Deborah Bonucci, ha scosso la città della Quintana che ha lottato, sperato e infine pianto in questi mesi di calvario per questa donna meravigliosa che ha combattuto fino alla fine per guarire e vivere. Il sindaco Zuccarini ha voluto ribadire il connubio Foligno-Deborah: "A nome mio, dell'intera Amministrazione Comunale e della Città di Foligno, esprimo le più sincere e sentite condoglianze ai famigliari ed ai parenti della nostra concittadina Deborah Bonucci, la 'mamma coraggio' che purtroppo non ce l'ha fatta a vincere la sua battaglia per la vita. Restiamo a completa disposizione per qualsiasi esigenza e necessità. Voglio anche ringraziare tutta la comunità folignate, che anche questa volta ha dimostrato un grande cuore, mobilitandosi al massimo per atti di concreta solidarietà dall'immenso valore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio alla mamma-coraggio, il sindaco: "Ciao Deborah, grazie Foligno per la tua generosità"

PerugiaToday è in caricamento