menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sigarette elettroniche, sequestro di liquidi di contrabbando: pericolo per la salute

A Foligno la Guardia di Finanza ha scoperto in un negozio della città del liquido non autorizzato e senza nessuna indicazione sui componenti. Il materiale mandato nei laboratori per conoscere se è potenziale rischioso per la salute degli svapatori

Commercio illegale e potenzialmente pericoloso per la salute dei liquidi per le sigarette elettroniche che stanno spopolando anche in tutta la provincia di Perugia. La Guardia di Finanza di Foligno si è interessata alle "boccette" di liquido alla nicotina che erano in vendità in un negozio specializzato "per gli svapatori". Sequestrate numerose confezioni - messe in vendita - prive della classificazione, dell'imballaggio e dell'etichettatura previsti per i preparati pericolosi e dei requisiti di sicurezza per essere commercializzate all'interno dell'Unione europea. I liquidi saranno analizzati anche per capire se contengono composti pericolosi per la salute degli svapatori.

Le fiamme gialle hanno sequestrato  12 flaconcini in plastica da 15 millilitri ciascuno, con liquido per sigarette elettroniche, 17 degli stessi flaconcini ma vuoti, 19 flaconi in plastica da 100 milliltri e 45 vaporizzatori utilizzati per la prova delle essenze da acquistare. Oltre alla denuncia, la Gdf ha segnalato alla Camera di commercio di Perugia la titolare della ditta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento