Cronaca Foligno

Foligno, armati d'ascia distruggono una villetta: ladri 'arrabbiati' per lo scarso bottino

Il fatto è accaduto tra sabato notte e le prime ore di domenica scorsa: devastazione totale nell'appartamento. La notizia è stata data dal quotidiano Il Messaggero che ha lanciato un allarme furti in tutto il territorio della provincia di Perugia

Hanno devastato la villetta perchè il bottino trafugato era troppo magro e quindi probabilmente avranno pensato che quel furto, organizzato da giorni, è stata una rimessa totale. A Foligno una banda di ladri ha devastato mobili, finestre, porte, elettrodomestici e quadri dopo essere entrati in una villetta - tra sabato e domenica scorsa - e aver scoperto che c'era poco da rubare: un po' d'oro e niente altro. E così hanno deciso per vendetta di distruggere tutto quello che gli capitava a tiro. La notizia è stata data dal Messaggero che ha scritto inoltre che la banda era armata di asce con le quali hanno devastato l'abitazione. La famiglia derubata ha così subito un doppio danno: oltre 4mila euro per il mobilio assaltato. Una cifra nettamente più alta rispetto alle poche centinaia di euro relative all'oro trafugato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foligno, armati d'ascia distruggono una villetta: ladri 'arrabbiati' per lo scarso bottino

PerugiaToday è in caricamento