In viaggio con 270 grammi di marijuana nello zaino, bloccato alla stazione e arrestato

In manette 22enne gambiano sorpreso dalla squadra mobile alla stazione di Foligno dopo essere sceso da un bus

Uno zaino molto grande che ha insospettito gli agenti della squadra mobile, impegnati in controlli specifici nelle stazioni e in particolare sui viaggiatori in treno e autobus. E su un bus, in sostituzione del treno, il 22enne gambiano, poi arrestato, aveva appena raggiunto Foligno quando gli investigatori lo hanno perquisito. 

Nello zaino, ben incelophanata, quella che è poi risultata essere marijuana: 270 grammi nascosti tra gli effetti personali. Al giovane, in Italia con regolare permesso, gli uomini della Mobile hanno trovato, inoltre, mille euro in contanti. Droga e denaro sono stati sequestrati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento