menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foligno, Guardia di Finanza visita i locali della movida: scontrini "dimenticati" e lavoratori in nero

Ancora una volta la movida di Foligno è stata passata al setaccio. Ma stavolta è stata la volta della Guardia di Finanza che ha controllato i clienti, lavoratori dei locali e guardato tutte le carte dei titolari delle attività comemrciali. 

I controlli, svolti sia da pattuglie in uniforme che da militari in abiti civili, hanno riguardato le principali arterie cittadine ed il Centro storico. In particolare, sono stati controllati decine di auto, identificati diversi soggetti e, grazie all’ausilio del cane anti-droga, due giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Perugia quali assuntori. Allo stesso tempo è stata verificata la presenza di stranieri non in regola con il permesso di soggiorno i quali ora sono a rischio espulsione

Numerose sono state  le attività commerciali oggetto dell’attività ispettiva, terminata  con l’individuazione di 2 lavoratori “in nero” e con la constatazione di numerose violazioni per mancata emissione di scontrini e ricevute fiscali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento