Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

IN BREVE Chiedono informazioni alla Polfer si ritrovano in Questura: espulsi

Per due anni sono riusciti a restare in Umbria e in Italia senza documenti e senza fissa dimora, ma la loro clandestinità è finita a Foligno dopo che hanno chiesto alcune informazioni agli agenti della Polfer che hanno poi approfondito l'identità dei due - ventenni tunisini - scoprendo il loro status. Dalla stazione ferroviaria di Foligno alla Questura, sponda ufficio immigrazione, il passo è stato breve: immediato è scattato l'iter burocratico per l'espulsione immediata dal Paese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

IN BREVE Chiedono informazioni alla Polfer si ritrovano in Questura: espulsi

PerugiaToday è in caricamento